Lista autori

  • Antonia Romano, docente e formatrice in didattica della matematica e delle scienze, è stata nel coordinamento nazionale dell’Altra europa con Tsipras, consigliera comunale a Trento dove è stata eletta con una lista civica di sinistra e di opposizione. È socia della Società Italiana delle Letterate e aderisce alla Rete Italiana Pace e Disarmo e ad Emergency.

  • Giornalista professionista, realizzatrice di format televisivi e format radiofonici nei settori economia, salute, ricerca e innovazione. Editorialista e corrispondente di questioni europee con rubriche fisse su diversi media (Italiaoggi7, Affaritaliani, PMI, pagine Euronews su Corriere.it ecc.). È ideatrice ed organizzatrice di corsi di formazione e di aggiornamento per enti, aziende; docente per corsi per manager e professionisti e associazioni di categoria su temi di innovazione, ricerca; ideatrice ed organizzatrice di corsi di Eurojournalism per la Commissione europea.

  • È stata dirigente provinciale e funzionaria del PCI di Caltanissetta; componente della segreteria regionale e della direzione nazionale del Movimento federativo democratico – Tribunale per i diritti del malato. Ha svolto attività di volontariato con le detenute e con i Club degli alcolisti in trattamento. Ormai in pensione ha lavorato presso la Biblioteca comunale di Caltanissetta. Ha fondato con altre donne siciliane Il femminile è politico

  • Margherita Cogo è una politica e insegnante italiana, presidente della regione Trentino-Alto Adige dal 1999 al 2002. In seguito ai suoi studi di filosofia all'Università di Padova, lavorò per molto tempo come insegnante. Nel 1985 entrò nel consiglio comunale di Tione come membro del PSI. Nel 1990 fu votata nuovamente e divenne nel 1993 sindaco, primo sindaco donna del suo paese, in seguito alla vittoria della coalizione del centro-sinistra. Nel 1995 fu rivotata per la poltrona di sindaco.

  • Maria Luisa Boccia è una scrittrice e politica italiana. Biografia Docente universitaria di filosofia politica all'Università di Siena, ha iniziato ad occuparsi di politica nel 1964, militando nel PCI con un particolare interesse per la questione femminile. È la nipote del leader storico della sinistra Pietro Ingrao. È stata fondatrice negli anni settanta della rivista femminista Reti, e di Rosa, Quaderno di studio e di movimento sulla condizione della donna, rivista gestita da un collettivo di donne.

  • Architetto, docente, ricercatrice presso l’Università “Federico II” di Napoli. Esperta di pari opportunità e politiche di genere, è stata definita dai compagni di scuola “la giovane passionaria” perché ha sempre avuto la politica non solo nel sangue, ma anche nel DNA”. Dal 2011 ad oggi è Componente della Commissione Pari Opportunità della Regione Campania.

  • Nadia Boaretto, residente fra Milano e Nizza (Francia). Laureata in lingue e letterature straniere all’Università Bocconi. Ex insegnante di inglese, traduttrice, attiva partecipante a testi del teatro di figura, nella fattispecie di una importante compagnia marionettistica. Femminista, socia fondatrice della Casa delle Donne di Milano. E’ attualmente attiva nel movimento a tutela dell’acqua pubblica, contro la privatizzazione

  • Scrittrice e giornalista, regista e sceneggiatrice, operatrice culturale La diffusione e la ricerca dei saperi e delle pratiche delle donne, i temi relativi alle differenze, la salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale, sono l’oggetto del mio lavoro intellettuale e operativo in campo cinematografico, letterario, politico e civile.

  • Web manager siciliana, Rosanna La Malfa opera da più di un decennio nell’ambito del marketing e dell’advertising, operando per PMI e per la pubblica amministrazione, con importanti incarichi di valore. Esperta in grafica e docente e-commerce, vincitrice PON presso diverse scuole siciliane, si occupa di business etico e di scuola (corsi PCTO)

Collabora con #governodilei

1 + 1 = ?